Barcone 160210114925
VIDEO 10 Febbraio Feb 2016 1200 10 febbraio 2016

Turchia, il salvataggio del migrante sul barcone affondato

La Guardia Costiera turca ha filmato le operazioni di recupero di un uomo aggrappato alla prua di una barca nel Mar Egeo. Nello stesso naufragio sono morte 27 persone.

  • ...

La Guardia Costiera turca, in missione di pattugliamento davanti alle sue coste, ha filmato le operazioni di soccorso (tragicamente tardivo) di un migrante aggrappato alla prua di un barcone che affonda nel Mar Egeo.

  • Il video del recupero del migrante da parte della Guardia Costiera (Fonte: Daily Mail).

La tragedia è avvenuta lunedì 8 febbraio. Nel naufragio del barcone, che trasportava 34 migranti diretti all'isola di Lesbo, sono morte 27 persone e altre sei risultano disperse. L'unico sopravvissuto confermato è l'uomo filmato dai soccorsi.
L'Organizzazione internazionale per le migrazioni stima che, dall'inizio del 2016, circa 76 mila persone siano arrivate in Europa via mare. Nel 2015 sono morti nel Mediterraneo più di 3.700 profughi.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso