Soccorsi Barcone Migranti 140606095324
DRAMMA 19 Febbraio Feb 2016 1150 19 febbraio 2016

Migranti, tragico sbarco in Sicilia

Trenta persone salvate ad Agrigento, ma ci sono cadaveri in mare.

  • ...

Soccorsi della Marina militare a un barcone di migranti.

Nuova tragedia dell'immigrazione in Sicilia. Un barcone con a bordo 30 migranti è sbarcato sulla spiaggia di Torre Salsa, a Siculiana (Agrigento), ma alcuni di loro hanno riferito che altri profughi sono morti annegati.
Un elicottero della Guardia costiera che ha perlustrato lo specchio di mare antistante Siculiana ha poi individuato due cadaveri in mare.
Otto migranti sono sono stati fermati, mentre gli altri si sono allontanati. Gli otto hanno fornito versioni discordanti riferendo di essere stati trasportati da una imbarcazione che li avrebbe lasciati in mare davanti alla costa. Il racconto, tuttavia, non ha convinto gli investigatori per cui è stata disposta una perlustrazione del tratto di mare da parte della Guardia costiera, il cui elicottero ha individuato i due cadaveri.
RECUPERATO UNO DEI DUE CORPI. Uno dei corpi è stato recuperato. L'altro, a causa della risacca delle onde, è momentaneamente scomparso, ma le ricerche di guardia costiera, carabinieri e guardia di finanza proseguono. Non sono state individuate altre persone in mare.
ANNI DI TRAGEDIE NEL CANALE DI SICILIA. Sempre nel Canale di Sicilia, il 19 aprile 2015, in un altro tragico sbarco morirono annegate oltre 900 persone. Quella fu la più grande tragedia del Mediterraneo per numero di vittime accertate, a cui segue quella del 3 ottobre 2013 a pochi metri dalle coste dell'isola di Lampedusa in cui morirono 366 persone.

Correlati

Potresti esserti perso