Ricercati Arrestati Dopo 160316103502
OPERAZIONE 16 Marzo Mar 2016 0804 16 marzo 2016

Bruxelles, due arresti: ma non sono i ricercati

Sarebbero fratelli. La situazione verso il ritorno alla normalità.  Ma il premier annuncia nuovi blitz.

  • ...

I due ricercati arrestati dopo la sparatoria al quartiere Forest di Bruxelles.

Due arresti a Bruxelles, all'indomani del blitz della polizia per stanare un covo di terroristi presumibilmente coinvolti negli attenntati parigini.
Contrariamente a quanto era stato riporato in un primo momento, non si tratta però dei ricercati del giorno precedente.
Sarebbero due fratelli, già conosciuti agli inquirenti belgi.
Secondo altre fonti, uno dei due sospetti sarebbe stato fermato la sera del 15 marzo, mentre l'altro in mattinata.
RITORNO ALLA NORMALITÀ. Le operazioni di polizia e le perquisizioni nell'area di Forest si sono concluse alle prime ore dell'alba: è stato tolto ogni limite alla zona di sicurezza e il traffico è tornato normale.
Anche le scuole della zona sono state riaperte.
IL PREMIER: «PRESTO NUOVI BLITZ». Ma l'allerta resta alta.
«Ci saranno altre operazioni di polizia nelle ore e nei giorni a venire. La minaccia rimane», ha detto il premier belga Charles Michel, invitando comunque «la popolazione a restare calma».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso