Sciopero 160318103018
MOBILITÀ 17 Marzo Mar 2016 1904 17 marzo 2016

Sciopero dei trasporti pubblici venerdì 18 marzo 2016

Fermi treni, trasporto locale e aerei. Revocato quello dei taxi. La protesta indetta dalle sigle sindacali Cub, Si-Cobas, Usi-Ait e Sbm. 

  • ...

Venerdì di passione per i trasporti pubblici. Per il 18 marzo è stato organizzato uno sciopero dalle sigle sindacali Cub, Si-Cobas, Usi-Ait e Sbm.
METRO E BUS FERMI. A Roma lo stop nel trasporto pubblico locale Atac è durato 4 ore, dalle 8 e 30 e finirà alle 12 e 30.
A Milano lo sciopero interessa le linee di superficie dalle 8 e 45 alle 15 e dalle 18 fino alla fine del servizio, per le metropolitane dalle 18 al termine del servizio.
A Napoli stop di 4 ore, dalle 17 e 40 alle 21 e 40 sulle linee Cumana, Circumflegrea e Circumvesuviana. La protesta non sta provocando particolari disagi: secondo i primi dati forniti dall'Anm (Azienda napoletana mobilità) sono rientrati nei depositi 23 bus su 305. Regolari i servizi di linea 1 della metropolitana e quelli funicolari.
A Trieste si segnala una scarsa partecipazione mentre in Veneto, Umbria e Calabria non si segnala alcun disservizio.
A TORINO MEZZI FERMI IL 10 APRILE. A Torino lo sciopero è stato differito al 10 aprile. La protesta sarà di quattro ore: dalle 17 e 30 alle 21 e 30 per bus, tram, metropolitana e per i mezzi extraurbani, dalle 10 alle 14 nel settore ferroviario.
REVOCATO LO SCIOPERO DEI TAXI. I tassisti hanno deciso di sospendere temporaneamente la protesta indetta contro la deregolamentazione del settore, con nel mirino Uber e le auto a noleggio con conducente.
FRECCE REGOLARI. Treni fermi dalle 21 di giovedì 17 alle 21 del 18 marzo. Per le Frecce si garantisce una circolazione regolare, mentre per quanto attiene ai regionali sono garantiti i servizi essenziali dalle 6 alle 9. Garantito il collegamento fra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino, con il Leonardo Express o con autobus sostitutivi. Per i treni a lunga percorrenza sono previste modifiche al programma di circolazione riportate sul sito.
Trenord sciopera dalle 21 di giovedì 17 alle 21 di venerdì 18. Previste le fasce orarie di garanzia (6-9 e 18-21). Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale - Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto - Bellinzona. Previsti autobus per l'eventuale sostituzione delle corse non effettuate tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (no-stop) e tra Malpensa Aeroporto e Bellinzona.
PROTESTA DI BRITISH AIRWAYS. Nel settore aereo infine protestano i lavoratori della British Airways Italia (dalle 10 alle 14) aderenti a Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt e Ugl-Ta.

Correlati

Potresti esserti perso