MUSICA 18 Marzo Mar 2016 1100 18 marzo 2016

Kurt Cobain, diffuse le foto del fucile con cui si tolse la vita

La polizia di Seattle mostra le immagini dell'arma con cui il cantante dei Nirvana si suicidò il 5 aprile 1994 nella sua casa vicino al lago Washington. 

  • ...

A 22 anni di distanza dalla sua morte, la polizia di Seattle ha diffuso una serie di scatti del fucile con cui il frontman dei Nirvana, Kurt Cobain, si è tolto la vita (guarda le immagini). È la prima volta che l'arma usata dal cantante viene mostrata in pubblico. Nelle immagini il fucile è tenuto in mano dal detective della sezione 'cold case' Michael Ciesynski.
FOTO SCATTATE NEL 2015. La polizia afferma che le foto sono state scattate nel giugno del 2015, inserite nel sistema informatico della città di Seattle il 3 marzo e da allora allegate al registro delle indagini. La polizia non ha reso noto perché le ha rese pubbliche solo ora.
Cobain è stato trovato morto nel il 5 aprile 1994 nella sua casa vicino al lago Washington, nell'area di Seattle. Il suo corpo fu ritrovato l'8 aprile dopo da Gary Smith, un elettricista. Il suicidio è avvenuto dopo che il cantante si era iniettato una dose letale di eroina. Smith ritrovò una lettera in cui il cantante parlava del suo suicidio.
DOCUMENTI INEDITI NEL FILM MONTAGE OF HECK. Nel 2015 è uscito il film documentario Cobain: Montage of Heck che presenta video personali, pagine del suo diario, incisioni mai diffuse, clip di concerti e apparizioni televisive, e molte testimonianze, tra cui quelle della madre e della sorella, di Courtney Love, dell'ex fidanzata Tracy Marander e del compagno di gruppo Krist Novoselic.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso