Gamba 160509184105
MEDICINA 9 Maggio Mag 2016 1851 09 maggio 2016

India, aumentano gli interventi per diventare più alti

All'operazione ricorrono sempre più giovani. Nella speranza di migliorare il proprio aspetto. Ma nel Paese il settore non è regolamentato.

  • ...

Subire un delicato intervento per aumentare la propria statura nella speranza di migliorare la propria condizione sociale. È quanto ha fatto la 24enne Komal, una ragazza dell'India occidentale, come riportato dal quotidiano britannico The Guardian. Il motivo? L'altezza è un elemento di attrazione, essere più alte può aiutare a contrarre un matrimonio con una persona abbiente.
TECNICA NON REGOLATA IN INDIA. All'intervento, doloroso (prevede che le ossa delle gambe siano spezzate) e non privo di rischi, ricorrono sempre più giovani, nella speranza di migliorare le proprie condizioni di vita. Il problema è che la chirurgia per l'allungamento degli arti non è regolata in India, per cui a eseguirla sono spesso persone prive della necessaria preparazione. Eppure questo fatto non sembra frenare il turismo medico anche dall'estero: i prezzi infatti sono infatti quattro vole più bassi.
AUMENTA LA FIDUCIA IN SE STESSI. L'ortopedico Amar Sarin, che lavora a Delhi, riceve almeno venti chiamate al giorno da parte di persone che vogliono diventare più alte. «Mi sono domandato per molto tempo se fosse giusto o sbagliato praticare gli interventi, ma quando ho visto quanto aumentava la stima in se stessi ho deciso di andare avanti», ha spiegato.
INTERVENTO RISCHIOSO. Sudhir Kapoor, presidente dell'associazione ortopedica indiana, spiega che «l'intervento è raccomandato solo in rari casi. Non si tratta di operazioni di routine e c'è un alto rischio di complicanze. E possono rendere invalidi a vita». La tecnica chirurgica è stata messa a punto in Russia, nella cittadina siberiana di Kurgan, negli Anni Cinquanta. Il suo creatore, Gavriil Ilizarov, l'aveva pensata non per scopo cosmetico ma solo per risolvere problemi funzionari.

Correlati

Potresti esserti perso