Lucia Annibali 160510223900
GIUSTIZIA 10 Maggio Mag 2016 1709 10 maggio 2016

Caso Annibali, in Cassazione confermati i 20 anni per Varani

Nessuno sconto per l'uomo accusato di aver assoldato due albanesi per sfregiare l'ex fidanzata.

  • ...

Lucia Annibali.

Nessuno sconto.
La Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 20 anni per Luca Varani, accusato di aver assoldato due uomini di nazionalità albanese per sfregiare con l'acido l'ex fidanzata Lucia Annibali.
La prima sezione penale della Cassazione, presieduta da Maria Cristina Siotto, ha dunque rigettato i ricorsi di Varani e degli altri due imputati, Altistin Precetaj e Rubin Talaban, esecutori materiali dell'agguato.
RICORSO RIGETTATO. Ha anche rigettato il ricorso della procura generale di Ancona, che contestava la tardività dell'appello e in sostanza chiedeva di far 'rivivere' la sentenza di primo grado, più severa nei confronti dei due albanesi.
È quindi definitiva la condanna a 20 anni per tentato omicidio e lesioni gravissime per Varani e a 12 anni per Precatj e Talaban.
ANNIBALI: «MI SONO TOLTA UN PESO». «Questa parte processuale è finalmente finita. Era un peso rimasto sospeso», è stato il primo commento della donan, emozionata e contenta.
«È una giornata di svolta, dal passato al futuro, dopo tre anni trascorsi in sospeso. Ora vorrei reinserirmi nella società come una donna normale».
«LA MIA È UNA STORIA DI SPERANZA». «La mia è una storia di speranza., un messaggio per tutti. Significa che non è mai finita, ha aggiunto, dicendosi «vicina ai ragazzi di Milano che sono rimasti ustionati come me» nel fare riferimento alle vittime della coppia dell'acido. Ha quindi ringraziato la procura di Pesaro, i giudici e i carabinieri che hanno svolto l'indagine.

Correlati

Potresti esserti perso