Recognition 160527112919
TECNOLOGIA 27 Maggio Mag 2016 1053 27 maggio 2016

Fabrica vince l'IK Price 2016 di Tate

Il polo museale premia il progetto basato sull'intelligenza artificiale 'Recognition', realizzato dal centro di ricerca di Benetton Group. L'obiettivo: trovare relazioni tra le opere d'arte e l'attualità. 

 

  • ...

Il polo museale britannico Tate premia l'intelligenza artificiale. Il vincitore dell’IK Prize 2016, il riconoscimento che celebra la creatività nel mondo digitale, è stato conferito a 'Recognition', un progetto di computer vision e IA realizzato da un team di Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group.
UNO SGUARDO NUOVO SULL'ARTE. 'Recognition', ideato da Angelo Semeraro, Coralie Gourguechon e Monica Lanaro, punta a stimolare il pubblico a guardare con occhi nuovi l’arte del passato, attraverso la lente del mondo di oggi.
BASATO SULL'INTELLIGENZA ARTIFICIALE. Il progetto, basato su algoritmi complessi di machine learning, vuole metter in luce all’interno della collezione digitale di Tate e negli archivi di news fotografiche, le relazioni tra le rappresentazioni visive del mondo nel passato e nel presente. Il pubblico potrà osservare la macchina al lavoro mentre questa metterà a confronto composizione, stile e soggetto, producendo online un flusso di immagini.
PREMIO DI 15 MILA STERLINE. Il team di Fabrica ha vinto 15 mila sterline e avrà a disposizione un budget di 90 mila sterline per realizzare la sua idea. Il progetto sarà presentato a fine estate sia online sia alla Tate Britain.
L'IK PRICE LANCIATO NEL 2013. Lanciato nel 2013 dalla Porter Foundation, l’IK Prize, così chiamato in memoria della filantropa Irene Kreitman, è conferito da Tate a un team, un’azienda o un singolo per un’idea originale che usa la tecnologia digitale per esplorare l’arte in mostra a Tate Britain e nel sito di Tate. In particolare, l’edizione 2016, in partnership con Microsoft, aveva invitato ricercatori e sviluppatori di software, nonché artisti e designer, a proporre un progetto basato sull’intelligenza artificiale.

  • Recognition, vincitore dell'IK Price 2016.

Correlati

Potresti esserti perso