Milano 160530131949
METEO 30 Maggio Mag 2016 1320 30 maggio 2016

Maltempo, Milano nel caos: i danni del nubifragio

Fuoriuscito il Lambro. Allarme per il Seveso. Una scuola evacuata e circolazione problematica in tutta la metropoli.

  • ...

Maltempo a Milano.

In alcune vie di Milano il Lambro ha raggiunto il limite dei tombini, da cui l'acqua ha cominciato a sgorgare. La segnalazione giunge da diversi cittadini che hanno chiamato i centralini dei vigili del fuoco e della polizia locale. Chiuso un sottopasso, in via Lombroso, e due vie, Camaldoli e Corelli, mentre una terza strada, via Vittorini, sarebbe in procinto di essere bloccata.
In particolare l'astanteria del Policlinico è stata evacuata per allagamento, e i cittadini fatti attendere in un'altra sala.
CAOS IN TUTTA LA CITTÀ. Disagi alla circolazione, traffico difficoltoso e decine di interventi per allagamenti dei vigili del fuoco hanno mandato in tilt la città per il violento nubifragio che si è abbattuto in mattinata.
Situazione di preallarme anche per il rischio di esondazioni del Seveso, i cui livelli, come aggiorna sul suo sito Fb l'assessore alla sicurezza Massimo Granelli, vengono tenuti sotto controllo e tutta la situazione è monitorata dalla protezione civile. Il nubifragio è durato un paio d'ore ma, come precisa Granelli, «sono attesi passaggi temporaleschi di forte intensità ma locali per tutta la giornata con un forse possibile miglioramento in serata». Durante la bomba d'acqua che si è abbattuta sul capoluogo lombardo decine gli interventi di vigili del fuoco.
EVACUATA UNA SCUOLA. Una scuola è stata fatta evacuare. I responsabili scolastici dell'istituto, in via Mauri, quando hanno notato le infiltrazioni d'acqua dai soffitti hanno chiamato i vigili del fuoco che per precauzione hanno disposto l'evacuazione dei 500 studenti. Il maltempo ha provocato guasti alle linee ferroviarie e dalle 10,45 alle 11,20, i treni non hanno potuto raggiungere nè partire dalla Stazione di Milano Cadorna. Coinvolti anche i Malpensa Express in arrivo e in partenza da Milano Centrale. Interrotta la linea della metropolitana tra San Siro e Bignami.
ALLAGAMENTI NEL COMANDO CENTRALE DEI VIGILI. Tra i numerosi interventi, i vigili del fuoco sono stati chiamati anche nella sede del comando dei vigili urbani in via Piazza Beccaria.
Un albero è caduto in via Ippolito Nievo, tranciando un cavo dell'Enel e bloccando l'interruzione all'energia elettrica. I tecnici sono al lavoro per ripristinare la normale funzionalità. Sta tornando alla normalità anche la circolazione dei trasporti, dopo i guasti che ha provocato blocchi ai treni e alla metropolitana.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso