MOTOGP 3 Giugno Giu 2016 1731 03 giugno 2016

Luis Salom, morto pilota della Moto2

Tragico incidente durante le prove libere in Catalogna. Aveva 24 anni. Foto.

  • ...

È morto in ospedale a Barcellona il pilota spagnolo Luis Salom, vittima di un incidente oggi nelle prove libere della Moto2 per il Gp di Catalogna. Lo ha reso noto il sito ufficiale della MotoGp.
INUTILE L'INTERVENTO. «È con grande tristezza che dobbiamo informare del decesso del pilota Luis Salom, del team Sag, per l'incidente avvenuto al circuito di Catalogna. A causa della gravità delle sue condizioni, è stato deciso di trasferirlo in ospedale in ambulanza al vicino Ospedale generale di Catalunya. Al suo arrivo, Salom è stato sottoposto ad intervento chirurgico, ma nonostante gli sforzi del team medico, è spirato alle 16.55».


LA CADUTA IN CURVA. Lo spagnolo del team Sag è uscito di pista all'altezza della veloce curva 12 ed è rimasto a terra, mentre lo raggiungevano il personale e i mezzi di soccorso. Un elicottero ha raggiunto il punto dell'incidente, ma il pilota è stato poi portato via in ambulanza prima al centro medico del circuito e quindi subito in ospedale.

  • L'arrivo dell'elicottero dei soccorsi.

LA CORSA DI CASA. Luis Salom avrebbe compiuto 25 anni il 7 di agosto. Nato a Palma di Maiorca, aveva debuttato in classe 125 a Jerez nel 2009. Nove i Gp vinti in carriera, nel 2012 si era piazzato al secondo posto nel Mondiale di Moto3. Quest’anno, subito sul podio in Qatar , durante l’ultimo appuntamento al Mugello si era ritirato. Su 41 gare in Moto2 è salito tre volte sul podio.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso