David Rossi Capo 150825104312
INDAGINI 17 Giugno Giu 2016 1312 17 giugno 2016

David Rossi, la procura interrogherà gli uomini presenti nel video

Due persone in un filmato pubblicato dal New York Post. Già sentite una prima volta, torneranno a testimoniare.

  • ...

David Rossi, ex capo della comunicazione Mps.

Il giallo sulla morte di David Rossi finisce negli Usa, con un video pubblicato dal New York Post in cui, dietro il corpo ormai privo di vita dell'ex responsabile comunicazione Mps, si intravedono due figure.


Quel filmato, ha spiegato la procura di Siena che indaga sull'ipotesi che non si sia trattato di suicidio e ha ordinato la riesumazione del corpo di Rossi, è lo stesso «già all'epoca acquisito in atti» e le due persone che si ritiene siano i soggetti che si avvicinano erano già stati sentiti nelle primissime indagini. Ma «per definitiva conferma ed evitare ogni ulteriore illazione, nella nuova indagine in corso si è delegata la pg a risentire le due persone già identificate».
«UNO DI LORO CHIAMÒ IL 118». Durante il loro primo interrogatorio, i due «resero dichiarazioni perfettamente coincidenti con la loro presenza in loco quale emergente dalla ripresa video e uno di questi fu colui che provvide a chiedere l'intervento del 118», ha spiegato in una nota il procuratore capo di Siena Salvatore Vitello, in merito al video diffuso in rete riguardante la caduta di Rossi, capo area comunicazione di Mps, morto il 6 marzo 2013 dopo essere precipitato dalla finestra del suo ufficio della banca, e le immagini immediatamente successive. «Appare pertanto evidente che i due soggetti sentiti all'epoca siano coloro che erano sul luogo del fatto e che hanno chiarito le ragioni della loro presenza».
Tra gli elementi che fanno propendere verso l'ipotesi dell'omicidio, anche una perizia calligrafica secondo cui l'ultima lettera di Rossi alla moglie sarebbe stata scritta sotto costrizione.

Correlati

Potresti esserti perso