EVENTI 28 Giugno Giu 2016 1517 28 giugno 2016

Napoli, il 'femminiello' Francesca sposa per finta

Il trans napoletano corona il suo sogno: avere un matrimonio tutto suo. Anche se per finta. Le immagini.

 

  • ...

Bouquet, abito bianco, 200 invitati. L'unica cosa che mancava al giorno più bello di Francesca, noto 'femminiello' dei Quartieri Spagnoli di Napoli, era uno sposo.
A organizzare nel cuore dei vicoli a ridosso del centro il finto matrimonio della transgender è stata un altro 'femminiello', Patrizia, che per l'occasione ha indossato un vestito rosa (guarda le immagini).
PATRIZIA WEDDING PLANNER. Il 'basso', ovvero l'abitazione di Francesca, è stata decorata con fiori e nastri, poi sono arrivate le amiche che hanno aiutato la sposa a vestirsi ed a truccarsi.
«Ho organizzato decine di questi finti matrimoni», ha spiegato orgogliosa la speciale wedding planner Patrizia, «realizzando in tutta Napoli l'evento più desiderato di queste mie amiche».
MARILYN E AUDREY LE ICONE. Nel basso Francesca chiede di essere fotografata accanto accanto ai poster delle sue dive preferite Marilyn Monroe e Audrey Hepburn imitandone le pose. «Ora andiamo davanti alla Basilica di Pompei per una preghiera e per qualche foto poi tutti al ristorante». Insomma, tutto come se fosse un vero matrimonio. C'è anche il tradizionale taglio del nastro con il lancio di petali e se qualcuno le chiede dello sposo, Francesca risponde divertita: «Ma quale sposo! Allora non avete capito? Oggi è il mio matrimonio. Solo il mio».

Correlati

Potresti esserti perso