Jarabe Palo 150902160145
BUONE NOTIZIE 19 Ottobre Ott 2016 1258 19 ottobre 2016

Emma Bonino annuncia: «Il tumore se n'è andato»

Le parole della leader radicale a quasi due anni dall'annuncio del cancro: «Credo di esserne fuori».

  • ...

Il tumore non c'è più, annuncia Emma Bonino. E la notizia viene accolta con gioia da chi ha seguito la vicenda della leader radicale da quando, era il gennaio 2015, avevo reso pubblica la notizia della sua malattia.
«Credo di esserne quasi fuori», ha detto Bonino nel corso della trasmissione di RaiDue Nemo-Nessuno escluso. «Ho ancora delle verifiche, ma credo che questo antipaticissimo signore, denominato tumore, anche molto maleducato perché io non è che lo avessi invitato ad abitare con me quando si è presentato, se ho capito bene se ne sia andato».
«S'IMPARA A CONVIVERCI». Dell'intervista all'ex ministro degli Esteri, condotta da Enrico Lucci, è stato anticipato uno stralcio prima della trasmissione nella versione integrale. Bonino si è detta tuttavia consapevole che «questo è un tipo di malattia, dicono i miei medici, da cui non si guarisce, ci si impara a convivere».
«IO NON SONO IL MIO TUMORE». Fu la stessa Bonino, nel gennaio 2015, a rendere note le sue condizioni. In diretta su Radio Radicale spiegò di aver ricevuto la diagnosi di un tumore ai polmoni: «Dovrò ridurre le mie attività, ma non ho intenzione di interrompere la mia attività politica perché da una passione politica non ci si dimette». Poi con parole commosse invitò i malati che si trovano a combattere nella stessa situazione a non arrendersi: «Dobbiamo tutti sforzarci di essere persone e di voler vivere liberi fino alla fine. Insomma, io non sono il mio tumore e voi neppure siete la vostra malattia, dobbiamo solamente pensare che siamo persone che affrontano una sfida che è capitata».

Correlati

Potresti esserti perso