Migranti:169 su barcone,soccorsi in mare

Emergenza migranti

Mappa Accoglienza
3 Gennaio Gen 2017 1722 03 gennaio 2017

Migranti, la mappa del sovraffollamento nei Cpa

I Centri di prima accoglienza, come quello di Cona, non sono equamente distribuiti su tutto il territorio nazionale. L'Italia ospita in tutto 175.485 persone. I dati del ministero degli Interni.

  • ...

I migranti presenti sul territorio italiano accolti in strutture temporanee, hot spot, Centri di prima accoglienza e Centri per richiedenti asilo e rifugiati sono in tutto 175.485. I dati arrivano dal ministero degli Interni e sono aggiornati al 30 dicembre 2016.

Nelle strutture temporanee sono ospitate 136.706 persone. Altre 25.563 hanno trovato posto nel circuito per richiedenti asilo e rifugiati, 547 negli hot spot. Mentre gli ospiti dei Centri di prima accoglienza sono 14.669. Tali Centri non sono equamente distribuiti su tutto il territorio nazionale, ma si concentrano in sette regioni su 20: Sicilia (4.530 presenti), Calabria (3.254), Veneto (3.032), Liguria (1.218), Friuli Venezia Giulia (1.159), Lazio (824 presenti) ed Emilia Romagna (652).

I Centri di prima accoglienza più grandi d'Italia si trovano a Crotone, Mineo, (provincia di Catania), Bagnoli di Sopra (provincia di Padova) e Cona (provincia di Venezia). Proprio a Cona è scoppiata la rivolta, dopo la morte di Sandrine Bakayoko. E il ministro dell'Interno Marco Minniti ha disposto il trasferimento di circa cento migranti attualmente ospitati là in strutture dell'Emilia Romagna. Il trasferimento avverrà mercoledì 4 gennaio. Ecco tutti i dati suddivisi per ciascuna regione, con la tipologia del centro, il totale dei migranti e la percentuale di presenza rispetto al numero complessivo nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati