Amore
21 Marzo Mar 2017 1141 21 marzo 2017

Migranti: benvenuta Mercy nata a bordo di una nave gestita da Msf

La piccola è venuta alla luce sulla Aquarius, gestita da SOS Mediterranée e Medici senza frontiere, che ha portato in salvo a Catania 946 persone.

  • ...

Si chiama Mercy, sta bene ed è nata tra il 20 e il 21 marzo sulla nave Aquarius, gestita in collaborazione da SOS Mediterranée e Medici senza frontiere. L'Aquarius è arrivata in mattinata nel porto di Catania portando in salvo 946 persone soccorse negli ultimi giorni. O, meglio, con Mercy 947.

Mercy e la madre

Dall’inizio delle operazioni nel Mediterraneo centrale nel 2015, Medici senza frontiere ha soccorso direttamente o assistito più di 56 mila persone, in fuga da guerre, persecuzioni o povertà. «Fino a quando persone disperate non avranno alternative sicure per trovare sicurezza in Europa», ha detto Michele Trainiti, coordionatore delle operazioni di ricerca e soccorsi di Msf, «Msf resterà in mare per salvare le loro vite ed evitare queste sofferenze ingiuste».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati