Unicorno
11 Luglio Lug 2017 1635 11 luglio 2017

Monti Sibillini, avvistato l'unicorno: è un capriolo con un corno solo

Un rarissimo esemplare portatore di una mutazione genetica è stato ripreso da una telecamera nascosta. Guarda il video.

  • ...

Un rarissimo esemplare di capriolo con un corno solo è stato avvistato sui Monti Sibillini e ripreso da una telecamera nascosta nella vegetazione. Non è escluso che siano stati proprio animali simili, con ogni probabilità portatori di una mutazione genetica, a ispirare il mito dell'unicorno.

La leggendaria creatura, tuttavia, viene tipicamente raffigurata come un cavallo bianco dotato di poteri magici, non come un capriolo. Eppure, proprio come il capriolo, anche il favoloso unicorno ha gli zoccoli divisi. L'autore del video, Giuseppe Chiavari, è rimasto molto sorpreso dalla sua scoperta: «Non avevo mai visto un esemplare del genere», ha detto al quotidiano la Repubblica, «il capriolo era impegnato con altri suoi simili in scontri giocosi e non sembrava per niente in difficoltà».

IL PRECEDENTE DI PRATO. In precedenza un altro capriolo-unicorno era stato avvistato nel Centro di Scienze Naturali di Prato. Si trattava di un giovane esemplare di 10 mesi, con un solo corno al centro della fronte al posto delle classiche corna biforcate. Il direttore del Centro, Gilberto Tozzi, aveva dichiarato: «È la dimostrazione che il mitico unicorno, celebrato in iconografie e leggende, probabilmente non era solo una creatura fantastica, bensì un animale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso