Udine
PALMANOVA 1 Agosto Ago 2017 1250 01 agosto 2017

Strangola la fidanzata e si consegna alla polizia col corpo in auto

Femminicidio nella provincia di Udine: un uomo ha ucciso la compagna e ha vagato tutta la notte con il cadavere in macchina. I due erano colleghi.

  • ...

Un uomo di 34 anni si è presentato stamani al Comando della Polizia stradale di Palmanova (Udine) con il cadavere di una ragazza di 21 anni, la sua fidanzata, nella propria auto, confessando di averla uccisa. Le tracce dei due erano scomparse da ieri sera. La vittima si chiamava Nadia Orlando, 21 anni, di Dignano (Udine). Entrambi lavoravano all'azienda 'Lima' di San Daniele del Friuli, azienda specializzata in protesi ortopediche. I due erano attesi al lavoro stamani alle 9, ma non si erano presentati.

IL CORPO SUL SEDILE DEL PASSEGGERO. Il corpo della donna era reclinato sul posto a fianco del guidatore. La vettura, una Toyota Yaris, è stata esaminata nel parcheggio della caserma dalla Polizia scientifica e dal medico legale; il corpo è stato rimosso verso le ore 11.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso