Orio
2 Settembre Set 2017 1621 02 settembre 2017

Maltempo, nubifragi da Nord a Sud: allagato Orio al Serio

Violenti temporali su Lombradia, Liguria, Emilia e Campania. A Monza sospese per oltre due ore le qualifiche del Gp d'Italia. Disagi per i viaggiatori dello scalo bergamasco.

  • ...

Dopo settimane di caldo africano l'Italia è chiamata a fare i conti con una violenta ondata di maltempo. Temporali e nubifragi si sono abbattuti su gran parte della Penisola, con disagi per i viaggiatori e autentiche situazioni di emergenza. Particolarmente colpita la Lombardia, dove le piogge che si sono riversate su Bergamo hanno allagato l'area arrivi dell' aeroporto di Orio al Serio, dove non si sono però registrati disagi alla circolazione aerea.

INFILTRAZIONI NELL'AREA ARRIVI. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale di Sacbo, la società di gestione dello scalo, che ha spiegato: «All'interno del terminal passeggeri si sono verificate infiltrazioni che hanno interessato in particolare la zona arrivi al piano terra e l'area di riconsegna dei bagagli». «È stato predisposto l'immediato intervento del personale addetto ai servizi di manutenzione e del presidio di emergenza, unitamente ai vigili del fuoco del distaccamento aeroportuale, per ripristinare la situazione di normalità e rendere nuovamente agibili le aree interessate. Sacbo si scusa con i passeggeri e le persone presenti in aerostazione per il disagio provocato. I voli sono garantiti con possibili ritardi dovuti alle condizioni meteo avverse».

NESSUN RITARDO PER I VOLI. A causa dell'allagamento alcuni passeggeri sono stati costretti a salire sui tappeti mobili utilizzati per il trasporto dei bagagli. Inevitabilmente i bagagli stessi si sono bagnati, così come molti passeggeri, costretti a camminare sul pavimento dello scalo completamente allagato. Sul posto sono intervenuti con varie squadre i vigili del fuoco del distaccamento situato all'interno dello stesso scalo: i pompieri hanno prosciugato l'acqua con le idropompe. Nessun volo ha comunque registrato ritardi a causa dei problemi all'interno dell'aerostazione.

Causa maltempo è stata inoltre sospesa per oltre due ore la sessione di qualifica del Gran Premio d'Italia a Monza dopo nemmeno tre minuti dall'inizio del Q1. La bandiera rossa è stata decisa subito dopo un testacoda per aquaplaning di Romain Grosjean su Haas.

STRADE ALLAGATE IN CAMPANIA. I temporali che si sono abbattuti in Campania hanno provocato allagamenti in diverse località, in particolare a Capri, nella centralissima via Camerelle. Strade allagate anche in Costiera Amalfitana, ad Amalfi e Maiori. Nel Casertano, a Giano Vetusto, sempre per far fronte agli allagamenti, la Protezione civile regionale la inviato alcune squadre di volontari. Nelle altre tre località colpite dal maltempo sono al lavoro i vigili del fuoco e personale dei rispettivi comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso