6

Uragani ai Caraibi

Barbuda
6 Settembre Set 2017 1713 06 settembre 2017

Irma, colpita Barbuda: da ore nessuna comunicazione

L'isola caraibica, su cui vivono 1.600 persone, è stata investita in pieno dall'occhio dell'uragano. Si teme una distruzione totale. L'arrivo sulle coste della Florida è previsto entro il prossimo fine settimana.

  • ...

L'occhio dell'uragano Irma ha colpito in pieno e ha attraversato completamente Barbuda, con venti che hanno sfiorato i 300 km orari (leggi tutti gli aggiornamenti). Da almeno sei ore non si hanno notizie di alcun genere provenienti dall'isola caraibica e il totale black out delle comunicazioni fa temere il peggio. Dopo aver raggiunto le Antille Francesi, Irma punta adesso su Porto Rico, Santo Domingo, Haiti e Cuba.

IMPATTO POTENZIALMENTE «CATASTROFICO». L'impatto dell'uragano sull'isola di Barbuda, che ospita circa 1.600 persone e ha un'estensione di 45 chilometri quadrati, potrebbe essere stato «catastrofico», secondo la definizione del National Hurricane Center degli Stati Uniti. Il primo ministro di Antigua e Barbuda, Gaston Browne, attende di poter effettuare un sopralluogo a bordo di un elicottero militare, per valutare dall'alto l'entità dei danni. «Al momento non ho informazioni circa eventuali vittime», ha detto Browne alla stampa.

MIAMI ASPETTA E TREMA . Intanto il governatore della Florida, Rick Scott, ha avvertito che Irma «è più grande e potente di Andrew», il secondo uragano più distruttivo nella storia degli Stati Uniti, che nel 1992 provocò 65 morti. L'arrivo sulle coste di Miami è previsto entro il prossimo fine settimana e le autorità hanno già lanciato un appello alla popolazione, affinché rispetti con puntualità gli ordini di evacuazione (leggi anche: Irma, il nuovo uragano che terrorizza Florida e Caraibi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso