Salvati 4.100 migranti davanti Libia
13 Settembre Set 2017 0830 13 settembre 2017

Migranti, Demos: «Il 46% degli italiani si sente in pericolo»

Il dato è il più alto degli ultimi dieci anni. L’indagine dell’Osservatorio europeo sulla sicurezza: la sensazione di scarsa protezione aumenta nonostante il calo degli sbarchi.

  • ...

Mentre gli stupri vengono usati come armi dalle opposte narrative sulla questione migratoria e il Pd alza bandiera bianca sulla legge per lo Ius Soli, i numeri mostrano come la percezione nel Paese tenda sempre più alla paura. Un’indagine dell’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza, curato da Demos (con la Fondazione Unipolis e l’Osservatorio di Pavia) rileva come la percezione di insicurezza suscitata dagli immigrati, nelle ultime settimane, abbia raggiunto gli indici più elevati, da 10 anni a oggi: il 46%. Bisogna risalire all’autunno del 2007 per trovare un indice più elevato: 51%. Mentre nel 1999, quasi vent’anni fa, il timore degli immigrati risultava altrettanto diffuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso