Don Guidotti
10 Novembre Nov 2017 1821 10 novembre 2017

Bologna, la madre della ragazza violentata incontrerà don Guidotti

Non si placano le polemiche per le frasi pronunciate dal parroco. La donna: «Gli dirò che la colpa non è della vittima. Alla gente e alla stampa: fermatevi».

  • ...

Fanno ancora discutere le parole pubblicate su Facebook da don Lorenzo Guidotti, il parroco della chiesa di San Domenico Savio, a Bologna, che ha tuonato contro una ragazza che ha denunciato una violenza subita alla stazione prima di chiedere scusa e tornare sui suoi passi. Il giorno dopo a parlare è stata la madre della giovane, che ha detto di voler incontrare il prete. «Quello che ci ha fatto più male è il commento del parroco don Guidotti», ha detto la donna, «lo andrò a incontrare e gli dirò qual è la mia idea di un comportamento cristiano, molto diverso dalla sua. Mia figlia è stata vittima e va difesa, non solo da un prete. La colpa è di chi stupra, non di chi ne è vittima».

«Alla gente, alla stampa, chiediamo: fermatevi», ha aggiunto la madre della ragazza, «abbiamo letto sulla nostra tragedia tante inesattezze e tanti giudizi trancianti che ci feriscono, quando nessuno, tranne noi, sa che cos'è successo. Siamo una famiglia di forti valori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso