Terremoto Nel Parmense
19 Novembre Nov 2017 1421 19 novembre 2017

Terremoto, scossa di magnitudo 4.4 nel parmense

L’epicentro è stato individuato a Fornovo di Taro. Non ci sono segnalazioni di danni a cose o persone. Il sisma è stato percepito anche al Nord.

  • ...

Terremoto di magnitudo 4.4 nel parmense. La scossa è stata registrata intorno alle 13.37 con epicentro nella zona di Fornovo di Taro, in provincia di Parma. Lo comunica l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

">loading...

La scossa è stata avvertita nettamente in tutta la provincia di Parma, con molti cittadini che sono scesi in strada. Molte le telefonate ricevute dai Vigili del Fuoco, ma non al momento non ci sarebbero stati interventi in atto. Buona parte della popolazione ha avvertito anche una scossa precedente di magnitudo 3.3 avvenuta intorno alle 13.10 registrata con epicentro a Varano de' Melegari (Parma).

LE PAROLE DI PIZZAROTTI. Intanto il sindaco di Parma, attraverso il suo provilo Facebook, predica calma: «Siamo in contatto con il centro regionale di protezione civile per ulteriori aggiornamenti. La situazione è in corso di monitoraggio. La scossa è stata percepibile ma non di particolare rilievo al momento». A fargli eco la prima cittadina di Fornovo di Taro, Emanuela Grenti: «Non ci sono state segnalazioni di danni agli edifici e alle persone. C'è stata grande paura che ha spinto le persone a telefonare a Vigili del Fuoco e Carabinieri visto che oggi il Municipio è chiuso ma segnalazioni di danni non ce ne sono state».

SISMA PROFONDO. La scossa di 4.4 è avvenuta a una profondità di cica 32 chilometri, «quindi sul basamento roccioso anziché nella parte sedimentaria, come era accaduto nel 2012», ha spiegato all'Ansa il sismologo Alessandro Amato, dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Questo ha permesso di evitare danni a cose e persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso