Anziana rapina in casa, 5 arresti a Bari
PUGLIA
24 Novembre Nov 2017 1158 24 novembre 2017

Bari, bimba di tre anni all'asilo con una bustina di marijuana

La piccola ha consegnato la droga alla maestra, che ha subito chiamato la polizia. Denunciato il padre, 31enne di nazionalità nigeriana. In casa aveva due grammi della sostanza.

  • ...

Una bustina contenente marijuana: è quanto ha consegnato alla sua maestra d'infanzia una bimba di tre anni il 23 novembre a Bari, in una scuola materna del quartiere Libertà. Il personale scolastico ha subito informato la polizia che è intervenuta sul posto, sequestrando la bustina, e si è poi recata nell'abitazione dei genitori della piccola. In casa c'era il padre e gli agenti, durante la perquisizione, hanno sequestrato altri due grammi circa di marijuana. L'uomo, 31enne di nazionalità nigeriana, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti.

BIMBO INTOSSICATO DALL'HASHISH. Alcuni giorni fa un altro episodio di droga aveva coinvolto bimbi in piccolissima età. Ad esempio a Cerignola (Foggia) un bimbo di 14 mesi ha rischiato di morire dopo aver ingerito in casa un pezzettino di hashish scambiato per cioccolata. Il piccolo è ora ricoverato negli Ospedali Riuniti di Foggia ed è fuori pericolo. Il bimbo era stato ricoverato d'urgenza prima all'ospedale Tatarella di Cerignola per complicazioni respiratorie. Vista la situazione grave era stato poi trasferito a Foggia dove, dagli esami clinici eseguiti, è emerso che il bambino è risultato positivo al principio attivo della cannabis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso