Macerata: sindaco, domani scuole chiuse
9 Febbraio Feb 2018 1746 09 febbraio 2018

Macerata, autorizzata la manifestazione antifascista

L'annuncio da parte dei promotori dell'iniziativa al termine del tavolo tecnico con la questura. Il prefetto aveva inzialmente vietato lo svolgimento di qualsiasi corteo.

  • ...

È stata autorizzata la manifestazione antifascista e antirazzista prevista per sabato 10 febbraio a a Macerata. Lo hanno annunciato i promotori dell'iniziativa lasciando la questura dove si è svolto il tavolo tecnico per mettere a punto i dettagli del piano di sicurezza. «L'intento era fare una manifestazione pacifica per ribadire i valori dell'antifascismo e dell'antirazzismo e così sarà», hanno detto i promotori. Il corteo dovrebbe partire dai giardini Diaz, fare il giro delle mura della città e tornare ai giardini.

LO STOP DELLA PREFETTURA. Nei giorni scorsi il prefetto aveva sospeso tutte le manifestazioni: sia i sit-in e i cortei di CasaPound e Forza Nuova che difendevano il mancato stragista Luca Triani che la marcia in questione. Anpi, Arci, Cgil e Libera, tra le polemiche, avevano fatto un passo indietro accogliendo la richiesta del primo cittadino e avevano indetto una nuova manifestazione nazionale in data da destinarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso