Pompei 120314165556
BENI CULTURALI
14 Marzo Mar 2012 1440 14 marzo 2012

Pompei, crolla una struttura in legno

Sradicata dal vento a Loreio Tiburtino, era chiusa al pubblico.

  • ...

La struttura in legno nella zona di Loreio Tiburtino crollata vicino all'anfiteatro degli scavi archeologici.

Nuovo crollo a Pompei. Una struttura in legno nella zona di Loreio Tiburtino è caduta vicino all'anfiteatro degli scavi archeologici. La struttura, di recente realizzazione, è stata sradicata dal forte vento come reso noto dalla Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei.
La casa di Loreio Tiburtino era già chiusa al pubblico per un precedente crollo. La struttura di legno e muratura serviva a sostenere le piante e proprio per il suo giardino, il 'parco' più grande di Pompei, era famosa la domus che attirava tanti turisti tra i suoi viali pergolati dove era stata ripristinata all'inizio degli anni '90 l'antica vegetazione, con viti e piante esotiche rare.
Recentemente i sindacati dei lavoratori degli scavi, e in particolare la Cisl, avevano rimesso al centro del dibattito la manutenzione ordinaria del sito notando che nonostante le nuove assunzioni di 13 archeologi e nove architetti, restava la carenza di operai specializzati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso