Aretha2 120103164139
AMERICA 26 Luglio Lug 2014 2155 26 luglio 2014

Aretha Franklin cacciata da un fast food

Allontanata da un Fast food: «Violi le regole».

  • ...

Respect cantava Aretha Franklin negli Anni 60.
Rispetto che lei non ha avuto dall'impiegato di un fast-food il quale l'ha cacciata perché stava mangiando un hamburger dentro il locale dopo averlo però acquistato per portarselo via, contravvenendo così alle regole del take-out.
Lo riferiscono i media americani.
LE SCUSE: «L'IMPIEGATO ERA GIOVANE». Secondo il portavoce della leggenda del soul, il fatto è avvenuto martedì 22 uglio alla catena di fast-food Johnny Rockets, sul lato canadese di Niagara Falls, al termine di uno spettacolo sold-out della cantante. Franklin aveva acquistato un hamburger da portare via, ma all'ultimo momento ha deciso di sedersi e mangiarlo al tavolo.
L'impiegato però ha contestato la decisione e le ha urlato di andarsene, senza riconoscerla. «È stato scortese, poco professionale e cattivo», avrebbe detto la cantante.
Un portavoce del fast-food ha porto le scuse ad Aretha Franklin per il comportamento del giovane «un impiegato molto, molto giovane».

  • Aretha Franklin mentre interpreta Think nel film The blues brothers, dove veste i panni di una commessa di un fast food.

Correlati

Potresti esserti perso