CULTURA 27 Settembre Set 2014 1245 27 settembre 2014

Libri novità 2014, «Resa dei conti» a Niceville

Il libreria il terzo capitolo della trilogia. Dannati di Cooper. E London in love.

  • ...

Un nuovo Orfeo che scende agli inferi per riprendersi la sua Euridice. Storie d'amore tra Londra, la Calabria e New York. L'ultimo capitolo della trilogia di Niceville. Da Glenn Cooper a Carsten Stroud: i libri segnalati da Lettera43.it per il weekend del 27 e 28 settembre.

L'Inferno di Glenn Cooper

Un viaggio agli inferi per riprendersi la propria amata. È l'impresa che è costretto a compiere John Camp, che sceglie di attraversare le porte dell'Oltre da vivo, unico tra i morti dannati in eterno.
Camminando in uno scenario tetro, con nubi spesse e scure a nascondere il sole, incontrerà le anime di tiranni sanguinari e di uomini comuni che nel corso della loro vita si sono macchiati di peccati imperdonabili.
Ci vuole coraggio, quel tipo di coraggio che solo l'amore può dare. Così, quando Emily, la sua fidanzata, scompare nel nulla durante un esperimento di fisica delle particelle, John ripete lo stesso procedimento e si mette nel punto esatto in cui era lei quando è sparita. E finisce nell'Oltre, per salvare Emily.
Giocando con Dante e la mitologia greca, Glenn Cooper riscrive una versione moderna della storia di Orfeo ed Euridice. E la condisce con duelli e lotte per il potere alla Game of Thrones.
Glenn Cooper, Dannati, Nord, 494 pagine, 19,90 euro.

Innamorarsi a Notting Hill

Incontrarsi per caso, odiarsi per istinto, e finire per amarsi.
Lisa e Michele hanno 30 anni e due storie molto diverse. Lei è appena stata lasciata dal fidanzato storico, lui, la sua compagna di vita, se la sta per sposare. Lei ha mollato tutto per trasferirsi a Londra e stare un anno da un'amica. Lui vorrebbe mollare tutto per lasciare Londra e tornare in Italia.
Si incontrano in aereo, sul volo Milano-Londra. Il destino li ha fatti sedere l'uno accanto all'altra giocando loro un brutto scherzo.
Quel viaggio diventa un calvario, non si sopportano e dividersi a Heathrow è un piacere. Inferiore solo a quello di ritrovarsi, per caso, in una boutique di scarpe vintage a Notting Hill. E innamorarsi sarà quasi inevitabile.
London in love è un romanzo rosa, ma anche un divertente affresco di Londra, della gente che la abita e delle infinite opportunità di vita che sa offrire.
Melida Miller, London in love, TRE60, 251 pagine, 12 euro.

Una passeggiata al parco può cambiare la vita

L'amore non smette mai di colpire. Da 10 anni, Jeanie si è rassegnata a vivere una vita triste, da separata in casa, col marito che la ignora e dorme in un'altra stanza. Ha deciso di concentrarsi sul suo lavoro da quando lui, una sera, è tornato a casa per non rivolgerle più la parola. All'improvviso.
Jeanie trova nella sua nipotina un motivo per andare avanti. Ogni giovedì la porta al parco, ed è qui che incontra Ray, anche lui accompagnato dal nipote.
Tra i due scatta subito qualcosa, un feeling particolare, e Jeanie torna a provare emozioni che credeva di non conoscere più.
Così decide di lasciarsi andare, di ricominciare da capo, mettendo in discussione tutto quello che ha: l'affetto di una figlia che non capisce cosa stia succedendo a sua madre, la stima delle amiche che cercano di dissuaderla in una scelta tanto impegnativa.
E poi deve tornare a parlare col marito, per scoprire cosa è successo 10 anni prima, quando è iniziato tutto.
Hillary Boyd, I nostri giovedì al parco, Editrice Nord, 382 pagine, 16,40 euro.

Resa dei conti a Niceville

Niceville è una piccola cittadina del Sud degli Stati Uniti.
All'apparenza una come tante, dove condurre un'esistenza tranquilla. Era quello che pensava Nick Kavanaugh, professione detective, che aveva scelto di trasferirvisi per amore della moglie Kate, discendente di una delle famiglie fondatrici.
E invece Niceville è un posto pericoloso, dove il male vive e prolifera. E Nick l'ha visto coi suoi occhi. Ma la serie di episodi di violenza che si sono susseguiti nell'ultimo periodo, senza un apparente motivo, restano un mistero da risolvere.
E la soluzione potrebbe essere incredibilmente vicina a Nick e Kate. Il terzo capitolo della trilogia di Carsten Stroud è un thriller con elementi di paranormale da tenere col fiato sospeso. Non è un caso se questo autore ha conquistato la stima di colleghi del calibro di Stephen King e Donato Carrisi.
Carsten Stroud, La resa dei conti. Niceville, Longanesi, 405 pagine, 19,90 euro.

Tre ragazzi speciali

Giuseppe, Jessica e Sidney sono tre ragazzi fuori dal comune.
Ognuno di loro, a modo suo, è speciale, ma è proprio questo a farne degli emarginati. E a quell'età, essere fuori dal coro, può diventare terribile.
Così è quasi inevitabile che i tre, fuori dai giri dei coetanei, stringano amicizia e diventino inseparabili.
La narrazione della loro storia in L'attimo eterno scorre su due binari paralleli. I capitoli dispari raccontano le vicende dell'infanzia dei protagonisti a Mosorrofa, cominciano nel 1992 e li seguono per 20 anni. Quelli pari, invece, sono ambientati nel 2013, a New York, e vedono i tre ragazzi 30enni alle prese con le difficoltà della vita e dell'amore.
Quello di Demetrio Verbaro è un romanzo di formazione e crescita, di amicizia e sentimenti.
Un esempio di come la vita possa riservare sorprese positive e negative, cambiando improvvisamente la sua strada.
Demetrio Verbaro, L'attimo eterno, Lettere animate editore, Formato ebook, 1,49 euro.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso