Gareth Brown 141003180538
SENTENZA 3 Ottobre Ott 2014 1805 03 ottobre 2014

Jovanotti, batterista condannato per lesioni colpose

Como, costretto a pagare 20 mila euro per aver ferito una fan durante un concerto.

  • ...

Il batterista inglese Gareth Brown, condannato per aver lanciato una bacchetta dal palco.

A Como il giudice di pace ha condannato Gareth Brown, il batterista di Jovanotti, a un risarcimento di 20 mila euro per lesioni colpose.
Durante un concerto allo stadio Sinigaglia di Como nel luglio del 2008, il musicista inglese aveva lanciato una bacchetta verso il pubblico, colpendo una spettatrice, rimasta ferita a un occhio.
La donna aveva subito denunciato Brown, che era finito sotto processo.
JOVANOTTI TRA I TESTIMONI. Tra i testimoni interpellati dal giudice prima della sentenza era stato sentito anche Lorenzo Cherubini, nel dicembre del 2013.
Una volta uscito dall'aula del tribunale di pace di Como, Jovanotti era stato circondato da un gruppo di fan, comprese le impiegate degli uffici, che si erano messi in coda per un autografo o una foto.
«Non sono l'imputato, è la mia prima volta da testimone non di nozze», aveva scherzato, «nemmeno a Sanremo ho così tanta attenzione».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso