Stephen Collins Molestie 141007174739
ABUSI 7 Ottobre Ott 2014 1742 07 ottobre 2014

Tivù, il papà di 'Settimo cielo' indagato per molestie su minori

L'attore Stephen Collins nella bufera: la confessione in una traccia audio.

  • ...

Stephen Collins, il papà della serie tv Settimo Cielo, è indagato per molestie sui minori.

Ci sono problemi in Paradiso: il papà di Settimo cielo è sotto inchiesta.
Stephen Collins è indagato per molestie sui minori.
In Italia il suo nome non è molto noto ma in tanti ricordano il volto rassicurante dell'attore, che divenne celebre in tutto il mondo vestendo i panni dell'integerrimo reverendo Eric Camden, il pastore protestante protagonista insieme alla sua numerosa famiglia di Seven Heaven (questo il titolo originale) telefilm cult degli Anni 90.
Collins ora è finito nei guai dopo aver ammesso pubblicamente di aver molestato dei ragazzini minorenni, fra cui una bambina di 11 anni.
FILE AUDIO REGISTRATO DALLA MOGLIE. Il sito Tmz ha rivelato che la confessione è in un file audio finito sul sito dell'attore: il nastro sarebbe stato registrato dalla moglie da cui l'uomo sta divorziando.
L'attore ha ammesso di aver avuto momenti «di vicinanza» con una ragazzina 11enne fino a quando non ne ha compiuti 13: «Ci fu un momento in cui misi la sua mano sul mio pene».
La traccia audio è ora nelle mani della polizia di New York, che starebbe indagando sull’accaduto.
«ALMENO TRE VITTIME». Le autorità hanno dichiarato che probabilmente si tratta di «almeno tre vittime».
Una volta interpellato sull'accaduto, Collins non ha voluto rilasciare ulteriori dichiarazioni.

Correlati

Potresti esserti perso