Tori Spelling 120831124040
TELEVISIONE 21 Ottobre Ott 2014 1531 21 ottobre 2014

Ebola, Tori Spelling in quarantena: è un falso allarme

Paura per l'attrice ricoverata per febbre alta e difficoltà respiratorie. Contagio escluso.

  • ...

Tori Spelling è in quarantena ma il sospetto ebola è rientrato.
L'attrice è affetta da una grave patologia con sintomi simili a quelli del virus che spaventa il mondo.

C'è apprensione per la sorte di Tori Spelling.
Dal 18 ottobre l'attrice si trova in quarantena all'ospedale Cedars Sinai di Los Angeles.
Stando a quanto ha riportato il sito di gossip Tmz, la donna accusava una forte tosse con febbre alta e difficoltà respiratorie.
I medici del pronto soccorso l'hanno subito messa in quarantena, per il sospetto che si trattasse di un nuovo caso di ebola.
SI TROVA IN ISOLAMENTO. Da quel giorno Spelling, madre di quattro figli, si trova in isolamento: non può vedere nessuno, così come richiesto dalla profilassi adottata per il contenimento della diffusione del virus, che sta spaventando il mondo.
In realtà si tratterebbe solo di una grave bronchite con infezione alle vie respiratorie.
«NON C'È UNA DIAGNOSI». In una dichiarazione rilasciata al tabloid Daily mail, una fonte vicina alla famiglia ha rivelato: «I medici sperano di poter emettere rapidamente una diagnosi. Nel frattempo, Tori è ancora in quarantena. Non può ricevere visite, soprattutto non può vedere i suoi quattro figli».
L'attrice, celebre per avere interpretato il ruolo di Donna Martin nel telefilm Beverly hills 90210, è seguita da vicino da uno specialista in malattie pneumologiche e sta eseguendo una serie di accertamenti.
Proprio a causa dei problemi di salute, Spelling ha disdetto tutti i suoi impegni lavorativi.

Correlati

Potresti esserti perso