CURIOSITÀ 28 Ottobre Ott 2014 0800 28 ottobre 2014

Kelly Lee Dekay, la ragazza che vuole assomigliare a Jessica Rabbit

Per sette anni ha indossato corsetti e bustini. E ora ha realizzato il suo sogno: essere come la celebre moglie di Roger.

  • ...

Esistono uomini che vorrebbero avere al proprio fianco una donna come Jessica Rabbit.
Ed esistono donne che vorrebbero essere invece Jessica Rabbit.
È il caso di Kelly Lee Dekay. Come raccontato il 27 ottobre dal tabloid britannico Daily mail, la newyrokese (classe 1987) ha indossato per sette anni 24 ore su 24 corsetti e bustini sempre più stretti che le hanno modificato il corpo dandole una forma a 'clessidra' (guarda le foto).
«Mi piace interpretare la sua personalità così sexy», ha affermato Kelly parlando delle celebre e formosa moglie del coniglio Roger.
L'INDIFFERENZA DELLA GENTE. «Crescendo ho iniziato ad amare i suoi costumi. Mi sono innamorata del personaggio di Jessica e in questi anni ho fatto di tutto per permettere al mio fisico di entrare in questo corpetto strettissimo, proprio come il suo».
Alcune persone amano Kelly per com'è, altre invece non la apprezzano. «La gente dice che sembro innaturale, ma a me non interessa. Mi piace piacermi».
LA PASSIONE PER LA MODA. La 27enne studia moda e per i suoi abiti si ispira ai costumi indossati dai personaggi dei fumetti.
«Quel che più mi affascina è come il tessuto possa modificare la silhouette del corpo. Quando indossi un abito mostri una nuova parte di te».
Molto timida sin da piccola, il corsetto ha permesso a Kelly Lee Dekay di esprimersi: «Mi sono trasformata nella cattiva eroina di me stessa». Ma la trasformazione le ha causato anche alcuni problemi di salute: Kelly lotta ogni giorno, infatti, per compiere alcune semplici azioni quotidiane, come salire le scale di casa o sollevare le buste della spesa.

Correlati

Potresti esserti perso