Opera Roma 141002175942
TEATRO 12 Novembre Nov 2014 1620 12 novembre 2014

Opera Roma, Fuortes: «Presto una soluzione»

Il sovrintendente: «C'è un'alternativa ai licenziamenti. Muti resta direttore onorario».

  • ...

Il sovrintendente dell'Opera di Roma, Carlo Fuortes.

È possibile trovare «a breve» una soluzione alternativa a quella dei licenziamenti per l'Opera di Roma. Lo ha detto il sovrintendente Carlo Fuortes in commissione Cultura alla Camera. «C'è un atteggiamento totalmente diverso e una grande assunzione di responsabilità da parte dei sindacati», ha spiegato. «L'esito non è certamente il licenziamento», ha aggiunto.
L'alternativa «mette al riparo i conti nei prossimi anni, permette aumenti di produttività fondamentali per la vita futura del teatro e definisce congiuntamente nuove regole per gli scioperi».
Fuortes ha poi spiegato che il maestro Riccardo Muti «continua a essere direttore onorario a vita del Teatro perché comunque lui vuole continuare ad esserlo».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso