Marilyn Manson Lana 141121133757
MUSICA 21 Novembre Nov 2014 0800 21 novembre 2014

Marilyn Manson e lo stupro di Lana Del Rey

Nel nuovo video diffuso in Rete la cantante viene violentata. Ma la star americana ha negato qualsiasi coinvolgimento..

  • ...

Urla, lacrime e uno stupro. Il 20 novembre è apparso in Rete un video choc con protagonista Lana Del Rey e apparentemente di Marilyn Manson.
Intitolato Sturmgruppe e firmato dal regista Eli Roth, nei quasi 180 secondi di filmato si vedono anche donne insanguinate, annegate e un cecchino fetish con AK-47 che spara in strada.
AGGREDITA DA DIETRO. La cantante e modella americana indossa mutandine e una maglietta del 'Texas Chainsaw Massacre': aggredita da dietro, Eli Roth ha voluto portare la disperazione in primo piano.

Il video è stato girato nel 2012 ed «è così malato che è stato chiuso in una camera blindata per un anno», ha affermato il regista.
Nonostante si trovi ancora qualche file in Rete, il filmato è stato rimosso dai principali motori di ricerca.
LA SMENTITA DI MANSON. In un comunicato stampa, Marilyn Manson ha negato ogni coinvolgimento alla realizzazione. «Non ha diretto questa clip, non l'ha girata e non ne fa neanche parte», si legge in un comunicato diffuso dal portavoce della star americana. «Non è neanche un suo nuovo video. Deve essere un video realizzato dai fan, nel quale sono state montate e diffuse senza autorizzazione alcune scene separate di Manson e Lana Del Rey».

Tweet riguardo marilyn manson

Correlati

Potresti esserti perso