Kostner 141203155414
CONFESSIONE 3 Dicembre Dic 2014 1553 03 dicembre 2014

Carolina Kostner medita il ritiro

La pattinatrice azzurra non sopporta le accuse sul doping. E pensa di abbandonare l'attività agonistica.

  • ...

Carolina Kostner potrebbe ritirarsi.

Dopo lo scandalo, Carolina Kostner medita il ritiro dall'attività agonistica.
La pattinatrice azzurra ha voluto far sentire la sua voce per la prima volta dopo la bufera doping che ha coinvolto l'ex fidanzato, il campione olimpionico Alex Schwazer.
Lo ha spiegato con Il Fatto Quotidiano. La campionessa, a causa delle dichiarazioni rilasciate al magistrato messe a verbale relative all'inchiesta sull'uso di doping di Schwazer, rischia adesso una lunga squalifica: la richiesta del Coni è di 51 mesi.
PROBABILE RITIRO. «La questione non è fino a che punto ci si spinge per amore: se avessi saputo che lui si dopava, per il suo bene innanzitutto, l’avrei convinto a confessare. L’accusa di averlo coperto è per me insopportabile. Io non mi sono mai dopata, non ho mai aiutato Alex a farlo, e non ne ho saputo nulla fino a che il test è tornato positivo. Com’è possibile che chiedano una punizione più alta per me rispetto a tanti atleti squalificati per doping?», ha detto.
«HO MENTITO PER LUI». Carolina ha anche spiegato perché il 30 luglio 2012 ha detto una bugia all’ispettore antidoping, negando che il fidanzato fosse a casa sua: «Ho avuto pochi secondi per decidere che cosa fare. Ho mentito su sua richiesta, ma non l’ho mai e poi mai coperto, perché non avevo idea di quello che facesse». Il colpo per lei è stato durissimo. E potrebbe indurla a lasciare il mondo dello sport.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso