Santa Barbara 141204120304
RELIGIONE 4 Dicembre Dic 2014 0800 04 dicembre 2014

Santa Barbara

Il 4 dicembre si festeggia la patrona che protegge chi ogni giorno rischia la vita. 

  • ...

Il 4 dicembre si festeggia Santa Barbara, la patrona che protegge chi ogni giorno rischia la vita.
Difenditrice dei minatori, di chi maneggia esplosivi, è invocata dai militari ed è anche la protettrice della Marina Militare Italiana, dei Vigili del fuoco, delle armi di Artiglieria e Genio.
DALLA TURCHIA A RIETI. La Santa nacque nel 273 d.C. in Turchia. Durante la giovinezza si trasferì a Scandriglia, in provincia di Rieti.
La madre (che abbracciò segretamente la religione cristiana), finì col rivelare il suo segreto alla figlia, una ragazza bellissima chiesta in sposa da molti pretendenti. Ma la giovane, come la madre, decise di consacrarsi a Dio.
Il padre, Dioscoro, denunciò Barbara al magistrato romano che la condannò alla decapitazione, prescrivendo che la sentenza venisse eseguita proprio dal genitore.
FLAGELLATA CON VERGHE. La giovane fu torturata per due giorni: flagellata con verghe, che secondo la leggenda si tramutarono in piume di pavone (e per questo motivo spesso nella sua iconografia la Santa è raffigurata tenendo in mano delle lunghe piume), col fuoco e infine le tagliarono le mammelle.
Giustiziata il 4 dicembre del 306 d.C., secondo la leggenda, Dioscoro procedette all'esecuzione. E dopo fu ucciso da un fulmine, interpretato come punizione divina per il suo gesto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso