Closer Kate 120924160900
POLEMICHE 12 Dicembre Dic 2014 1501 12 dicembre 2014

Francia, Closer: «Il vice presidente di Front National è gay»

Il settimanale ha pubblicato un servizio che svela l'omosessualità di Philippot, oppositore delle nozze gay.

  • ...

Un numero della rivista Closer in edicola.

Il settimanale scandalistico Closer ha pubblicato un servizio fotografico esclusivo, con tanto di ripresa in copertina, che svela l'omosessualità di uno dei volti più noti dell'estrema destra francese, il vicepresidente del Front National Florian Philippot. «Sì all'amore per tutti», recita il titolo del servizio, che mostra Philippot durante un weekend a Vienna con un uomo, «un giornalista» di cui non viene rivelato il nome, che viene indicato come il suo attuale compagno.
MA È CONTRO I MATRIMONI GAY. Non senza sottolineare la discrepanza tra questa situazione privata e le posizioni espresse in pubblico dal vicepresidente Fn, che fu per esempio tra i principali oppositori della legge sui matrimoni gay.
IL MONDO POLITICO: «GESTO INDEGNO». Immediata e unanime la reazione del mondo politico: da destra a sinistra, una lunga lista di parlamentari e amministratori locali hanno criticato senza mezzi termini la scelta del settimanale, parlando di gesto «indegno», «disgustoso» e «pietoso», invocando il diritto degli uomini politici al rispetto della loro vita privata.
RIVELÒ LA RELAZIONE HOLLANDE-GAYET. Ma c'è anche chi si è spinto più in là, ironizzando: «Il miglior rimedio per evitare gli outing», ha scritto su Twitter Ian Brossat, consigliere comunale comunista di Parigi, apertamente gay, «è fare coming out». A gennaio 2014 fu proprio Closer a rivelare la relazione tra il presidente François Hollande e l'attrice Julie Gayet.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso