Sabrina Ferilli 141015201703
TELEVISIONE 15 Dicembre Dic 2014 1613 15 dicembre 2014

Contratto, Sabrina Ferilli ha intervistato Ali Agca

L'attrice, conduttrice del talk show su Agon Channel, ha intervistato l'ex terrorista che cercò di uccidere il papa.

  • ...

Sabrina Ferilli.

Sabrina Ferilli ha intervistato in esclusiva mondiale Ali Agca, l'ex terrorista turco di estrema destra, militante nei Lupi grigi, che nel 1981 tentò di uccidere Giovanni Paolo II in Piazza San Pietro.
L'attrice lo ha incontrato a Tirana per una puntata speciale di Contratto, il talk show da lei condotto su Agon Channel, in onda ogni venerdì alle 20.50 (canale 33 del digitale terrestre).
GRAZIATO DA CIAMPI. Arrestato e incarcerato in Italia per il tentato omicidio di papa Giovanni, autore di nuove rivelazioni sul caso Emanuela Orlandi («Anche Bergoglio tace»), Agca è stato condannato all'ergastolo per direttissima. Nel 2000 ha ottenuto la grazia dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, dopo che il Vaticano si era detto «non contrario» al provvedimento.
Estradato in Turchia, è stato rinchiuso nel carcere di massima sicurezza di Kartal, dove ha finito di scontare la pena di dieci anni di reclusione per l'assassinio del giornalista Abdu Ipekci, avvenuto nel 1979.
QUELL'INCONTRO MISTERIOSO A REBIBBIA. L'ex lupo grigio non ha mai rivelato con chiarezza le ragioni dell'attentato al pontefice, e ha ripetutamente cambiato versione sulla dinamica dei fatti. Attualmente è un uomo libero, ma non può rientrare in Italia. Nella memoria del Paese e nella storia è rimasto impresso l'incontro tra lui e la sua vittima, lo stesso Giovanni Paolo II, due anni dopo l'attentato nel carcere romano di Rebibbia.
Cosa si siano detti, Ali Agca e il papa, non si è mai saputo con certezza. Se Sabrina Ferilli riuscisse nell'impresa di scoprirlo, si tratterebbe senza dubbio del suo primo scoop.
AGCA FERMATO DALLA POLIZIA ALBANESE. Al momento però l'intervista sembra aver procurato soltanto qualche guaio allo stesso Agca. Che mentre si stava recando negli studi di Agon Channel a Tirana è stato posto in stato di fermo dalla polizia albanese, secondo quanto riportato dal quotidiano affariitaliani.it. L'ex terrorista era partito dalla Turchia proprio per andare da Sabrina Ferilli: sarebbe stato rilasciato solo dopo l'intervento diretto dell'editore di Agon Channel, Francesco Becchetti.
IL FILM IN USCITA AL CINEMA. Al centro della sua intervista dovrebbe esserci in ogni caso L’Ultima Verità, il film del regista Angelo Rizzo in uscita a dicembre in Italia, dedicato all'enigmatica figura dell'ex terrorista turco.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso