Madonna 120822172610
MUSICA 22 Gennaio Gen 2015 1805 22 gennaio 2015

Madonna, arrestato l'hacker che rubò le sue canzoni

Accusato di aver sottratto alla star un album non ancora terminato per diffonderlo sul web. Lei: «Un'esperienza devastante».

  • ...

Madonna.

Incubo finito per la cantante Madonna. È stato arrestato dagli investigatori l’hacker 39enne israeliano che si era introdotto nel computer della star. «Sono profondamente grata all'Fbi, alla polizia israeliana e a chiunque altro abbia contribuito a portare all'arresto dell'hacker che ha rubato le mie canzoni», ha scritto Madonna sul suo profilo Facebook. L’uomo, residente a Tel Aviv, è accusato di aver sottratto un intero album non ancora terminato per poi diffonderlo su Internet.
«UN'ESPERIENZA DEVASTANTE». «Come ogni cittadino ho il diritto alla privacy», ha scritto ancora la cantante. «Questa invasione nella mia vita - dal punto di vista creativo, professionale e personale - è stata un'esperienza profondamente devastante e dannosa come deve essere stata per tutti gli artisti che ne sono stati vittime».
AVREBBE VIOLATO LA PRIVACY DI ALTRE STAR. A dare la notizia dell'arresto dell'hacker è stato il portavoce della polizia israeliana, Micky Rosenfeld, che però non ha diffuso l'identità dell'uomo. Secondo le indagini, avrebbe violato i computer di altri artisti internazionali, alla ricerca di materiale da rivendere sul web.

Correlati

Potresti esserti perso