Luna Park Idroscalo 150124131721
TRAGEDIA 24 Gennaio Gen 2015 0800 24 gennaio 2015

Pirata della strada, giovane travolto e ucciso nel Milanese

Segrate, il 24enne ha scavalcato una recinzione. Il conducente del mezzo non si è fermato: è ricercato.

  • ...

Milano: il Luna Park Idroscalo.

Tragedia alle porte di Milano.
All'alba del 24 gennaio Alessandro Gioia, 24enne di Pantigliate, è stato travolto e ucciso da un'auto a Segrate sulla strada provinciale Rivoltana nella zona dell'Idroscalo.
L'episodio è accaduto intorno alle 5,45.
A investirlo, secondo i carabinieri, potrebbe essere stato un mezzo pesante: in tal caso il conducente potrebbe anche non essersi accorto dell'impatto.
AL LUNA PARK FINO ALLE 5. Secondo le prime ricostruzioni Alessandro Gioia, difensore della Pantigliatese calcio, aveva trascorso in compagnia di un gruppo di amici la serata che si è protratta fino alle 5 del mattino al McDonald's del Luna Park.
La vittima si sarebbe allontanato in direzione di Segrate, avrebbe scavalcato la recinzione ed è stato travolto.
Gli amici lo hanno subito soccorso e hanno dato l'allarme ma per il giovane non c'è stato nulla da fare.
CACCIA APERTA. Gli inquirenti ritengono si tratti di un episodio accidentale: al momento dell'investimento era ancora buio e il tratto di strada è a percorrenza veloce e poco illuminato.
Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri di San Donato milanese. La caccia all'investitore è scattata immediatamente.

Correlati

Potresti esserti perso