Mike Tyson 131113005524
DICHIARAZIONE 26 Gennaio Gen 2015 1212 26 gennaio 2015

Tyson: «Il brano con Madonna? Mi sono ispirato a Mussolini»

«Da lui si può copiare». L'ex pugile su una collaborazione con la regina del pop.

  • ...

Mike Tyson.

Mike Tyson è tornato a far parlare di sé.
La star del pop Madonna ha voluto l'ex pugile in una delle 19 tracce del suo nuovo album, «Rebel Heart», in uscita il 10 marzo. Tyson sarà infatti accanto alla cantante nel brano «Iconic», un cameo nel quale farà un’incursione parlata. Fin qui nulla di particolare. Ma sono scoppiate le polemiche quando l'ex campione dei pesi massimi, intervistato dall’edizione americana di Rolling Stones, ha dichiarato di essersi ispirato al dittatore fascista Benito Mussolini quando ha registrato la sua parte.
«AVEVA UN GRANDE CARISMA». «Mi sono ispirato a tizi come Mussolini: gente molto arrogante, la cui arroganza, tuttavia, puoi interpretarla anche in chiave positiva», ha raccontato Tyson nell’intervista. «Vedi Mussolini parlare in tivù, e anche se non capisci una parola di quello che dice, percepisci subito il suo carisma. E proprio in quel modo ho cercato di immaginarmi».
«NON MI STUPISCE CHE HITLER NE FOSSE AFFASCINATO». L’ex pugile prosegue: «Lo so, la gente dice: 'Mussolini è un fascista' e tutte queste cose, ma cavolo, da lui si possono copiare alcune cose. Non mi stupisce che Hitler ne fosse affascinato. Questo tipo è una figura ipnotica. C'era molto orgoglio in quello che diceva. Anche se non sono italiano, posso capire che tipo di fierezza fosse in grado di emanare. Aveva quello stile: faceva quei gesti con le mani e con la testa prima ancora che l'hip hop fosse inventato», ha dichiarato. Per ora nessun commento dall’ex Material girl sulle esternazioni a dir poco discutibili dell’ex pugile.

Correlati

Potresti esserti perso