SCANDALO 3 Febbraio Feb 2015 0800 03 febbraio 2015

Fanno sesso in ufficio e dimenticano di spegnere le luci

Nuova Zelanda, un manager e una dipendente sono stati fotografati e filmati da clienti del bar di fronte. Foto.

  • ...

Scandalo a luci rosse in una compagnia assicurativa.
Travolti dalla passione, si sono messi a fare sesso in ufficio.
Ma dal pub di fronte qualcuno ha ripreso la coppia e il filmato ha fatto il giro della Rete (guarda le immagini).
Lo (sfortunato) show erotico è andato in scena a Christchurch, la più grande città dell'isola del Sud della Nuova Zelanda.
Come raccontato il 3 febbraio dal tabloid britannico Daily mail, i due colleghi-amanti (un manager e una dipendente) venerdì 30 gennaio si sono fermati nella sede dell'assicurazione per cui lavorano (la Marsh Ltd) fino a tarda ora.
Si sono spogliati, baciati, accarezzati e lasciati andare a una passione irrefrenabile. Il problema è che si sono dimenticati di spegnere le luci.
PASSIONE IN ''VETRINA''. Dall'altra parte della strada c'è un bar, il Carlton Bar and Eatery. E tra una birra e l'altra, qualcuno si è accorto di ciò che stava succedendo al primo piano dell'edificio di fronte.
MATERIALE IN RETE. Quasi tutti i clienti del locale si sono affacciati alle vetrate per non perdersi la scena. E molti hanno preso i loro telefonini per scattare foto o girare video. Non contenti, dopo aver oscurato volti e parti intime dell'uomo e della donna, hanno postato tutto il materiale in Rete (soprattutto su Facebook e Twitter).
I dirigenti Marsh Ltd non hanno decisamene apprezzato la goliardata. Individuati i loro dipendenti, pare li abbiano licenziati.
La moglie del manager ha scoperto il tradimento proprio grazie alla diffusione delle immagini sui social network.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso