Uffizi 121102133153
INTESA 30 Marzo Mar 2015 1427 30 marzo 2015

Uffizi, ritirato lo sciopero per Pasqua

Stop evitato grazie ad un accordo tra Mibact e sindacati. Franceschini: «Impegni rispettati».

  • ...

Gli Uffizi di Firenze.

Sciopero ritirato per Pasqua e Pasquetta agli Uffizi e negli altri musei statali fiorentini.
È stato infatti siglato, al ministero dei Beni culturali, l'accordo con i sindacati per l'inserimento della clausola sociale, idonea ad assicurare la stabilità dei livelli occupazionali e retributivi, nei bandi di appalto dei servizi aggiuntivi delle gallerie.
A firmare l'intesa, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e rappresentanti dei sindacati Filcams Cgil, Fisascal Cisl e Uiltucs Uil.
«IMPEGNI RISPETTATI». Soddisfatto il ministro: «Ho incontrato i sindacati e abbiamo firmato il protocollo che conferma l'impegno che avevo già assunto».
Nella lettera inviata alla Consip, ha aggiunto Franceschini, «mi ero impegnato che future gare, non solo quelle di Firenze, che finalmente regolano il sistema di gare delle concessioni dei servizi aggiuntivi nei musei, sia tenuta presente la clausola sociale che tutela i lavoratori».
STOP DAL GARANTE. Già a metà marzo l'Autorità di garanzia per gli scioperi aveva dichiarato illegittimo lo stop previsto per il 4 e il 5 aprile indetto dai sindacati perché «violava la legge».

Correlati

Potresti esserti perso