LOTTA 10 Aprile Apr 2015 0800 10 aprile 2015

Maurizia Paradiso racconta la malattia su Facebook

Calva, con parrucca o foulard: l'ex attrice hard posta immagini per tenere aggiornati i suoi fan.

  • ...

La leucemia la sta combattendo a colpi foto, ironia e sorrisi.
A febbraio Maurizia Paradiso ha raccontato di essere malata e su Facebook tiene informati quasi quotidianamente i fan sulle sue condizioni di salute.
L'ex attrice hard posta immagini in cui appare con foulard, mascherina o con parrucca.
Il 9 aprile ha voluto mostrare però l'effetto collaterale terrificante della chemioterapia: la caduta dei capelli.
Maurizia Paradiso è comparsa con occhiali da sole, dolce vita nero tirato su fino al naso e ovviamente calva.
«Ogni qualvolta muore un passero», ha scritto sul social network, «mi sento responsabile...».

  • Maurizia Paradiso in ospedale.

MALATTIA IN STATO AVANZATO. Nata Maurizio il 25 giugno 1955, Maurizia ha scoperto di avere la leucemia dopo un malore nello studio di Colpo in topless, programma che conduce e che va in onda sul canale 76 del digitale terrestre.
Ricoverata al San Gerardo di Monza, i medici le hanno diagnosticato la malattia in stato avanzato.
LASCIATA SOLA DALLA FAMIGLIA. In una recente intervista rilasciata a Visto, la conduttrice ha raccontato il proprio rammarico per non aver ancora ricevuto una visita del fratello: «Non viene a trovarmi. La mia famiglia sono i miei cani e Danielino, il mio amico parrucchiere. Mia mamma è ricoverata anche lei, poveraccia. Il cagnolino è in buone mani ed è Daniele a portarmi la roba pulita. La famiglia sono gli amici che la vita ti dona».
LA TRISTE SCOPERTA. Poi si è soffermata su come abbia scoperto di avere una forma di leucemia molto simile all'anemia mediterranea: «Mi sentivo debole da un po' di giorni, stavo registrando il mio nuovo programma quando mi sono sentita venir meno. Ho pensato: faccio la stessa fine di Mango. Il mio Danielino mi ha portata qui e mi hanno riscontrato la leucemia in stato avanzato».
Maurizia Paradiso è uno dei transessuali più celebri del mondo dello spettacolo. Nell'autobiografia uscita a fine 2007 I travestiti vanno in paradiso, ha raccontato il suo travagliato percorso verso il suo essere diventata donna.

Correlati

Potresti esserti perso