GOSSIP 15 Aprile Apr 2015 0800 15 aprile 2015

Rihanna sniffa cocaina? «Stavo preparando uno spinello»

Un video girato una festa semina il dubbio. Ma la cantante respinge le accuse. Foto.

  • ...

Cocaina? Macché «stavo preparando uno spinello».
Rihanna è finita nella bufera per un video girato con le amiche a una festa privata nel backstage del Coachella Festival e postato sul web (ma subito rimosso).
La popstar ha respinto tutte le accuse con un post al vetriolo su Instagram, in cui ha affermato che «stava preparando uno spinello con una base di sigaretta».
Il filmato amatoriale, pubblicato su Vine a insaputa di Rihanna e rilanciato da Perez Hilton, mostra la cantante seduta a un tavolo e intenta ad armeggiare con qualche sostanza (guarda le foto).
NASO TAPPATO E VISO IN AVANTI. Prima si vede la popstar 'rollare' un cilindretto bianco, poi la telecamera si sposta e per qualche secondo la cantante esce dall'inquadratura. Quando l'obiettivo torna su di lei, Rihanna tiene il naso tappato con le dita della mano sinistra, mentre nella destra brandisce qualcosa di piatto e fa oscillare il capo in avanti. Una gestualità sospetta che ha infiammato il web.
La reazione della bella popstar non si è lasciata attendere ed è arrivata via social con toni duri e insulti a chi ha insinuato stesse sniffando droga.
«CHI SNIFFEREBBE DEL TABACCO?». Tra una parolaccia e l'altra, Rihanna si è difesa: «Qualsiasi idiota può vedere che in quel video mi sto semplicemente facendo una sigaretta! Chi diavolo snifferebbe mai del tabacco?».
In un secondo video postato sul profilo Instagram della cantante la telecamera è più vicina all'azione e Riri sembra stia effettivamente preparando delle sigarette con il tabacco.

I dubbi però restano, anche perché in alcune foto scattate sempre durante il Coachella Festival e postate in Rete, si vede la popstar tenere tra le dita sempre sigari sottili o spinelli e mai sigarette. In un altro scatto, Rihanna è ritratta seduta a un tavolo con le mani in un piatto contenente una sostanza di colore chiaro, accanto a un pacchetto di sigarette fabbricate semiaperto.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso