Xmen Uomo Ghiaccio 150422172853
FUMETTI 22 Aprile Apr 2015 1729 22 aprile 2015

X-Men, l'Uomo ghiaccio è gay

Jean Grey rivela l'omosessualità di Bobby Drake attraverso la lettura del pensiero.

  • ...

Il dialogo in cui viene rivelata l'omosessualità di Iceman.

L’Uomo ghiaccio degli X-Men è gay. La rivelazione è contenuta nel numero 40 del fumetto della Marvel, in cui viene svelata l'omosessualità del personaggio (alias Bobby Drake) attraverso l’escamotage della telepate Jean Grey che gli legge il pensiero.
«Perché tutti sono così innamorati di te, io non ne ho idea», dice l'Uomo ghiaccio. «Perché sei gay», risponde la supereroina.
DIVERSITÀ NEI FUMETTI. Niente di nuovo per i fumetti americani, da sempre abituati alla 'diversità' (gli X-Men sono mutanti guardati con sospetto dai 'normali' esseri umani) anche se nella versione cinematografica Iceman sembra optare per gusti eterosessuali, essendosi fidanzato con Rogue.
POLEMICA ONLINE. Come si legge su Corriere.it, l'autore Brian Michael Bendis ha replicato così alle polemiche scoppiate sul web prima dell'uscita del fumetto per la scelta di fare di Bobby Drake un omosessuale: «Lo giuro sui miei cani, volevo che l’edizione uscisse e basta. Senza comunicati, senza clamore mediatico e senza che trapelasse online».
I PRECEDENTI. Nel mondo dei fumetti, soprattutto quelli americani, ci sono diversi precedenti: recentemente è stata svelata la bisessualità di Catwoman, mentre Batwoman (Kathy Kane) è da tempo descritta come la «regina lesbica» della mondanità di Gotham City. Anche Lanterna Verde (uno dei grandi supereroi della Dc Comics), aveva fatto coming out. Negli X-Men della Marvel è stato addirittura celebrato un matrimonio omosessuale tra Northstar e Kyle Jinadu.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso