Francia 150601170150
IL CASO 1 Giugno Giu 2015 1700 01 giugno 2015

Nicolas Sarkozy nella bufera per un jet

L'ex presidente francese si è fatto noleggiare dal suo partito un ereo per soli 200 chilomteri.

  • ...

Nicolas Sarkozy è finito fra le polemiche per il noleggio di un jet.

Nicolas Sarkozy è tornato nella bufera. Questa volta il dito è puntato contro un jet privato usato dall'ex presidente francese per coprire una tratta di nemmeno duecento chilometri, da Parigi a Le Havre. Secondo il Petit Journal di Canal+, il già indebitatissimo partito dell'ex numero uno dell'Eliseo avrebbe sborsato 3.200 euro per noleggiare il taxi-jet con cui Sarkozy, lo scorso 26 maggio, si è recato da Parigi a Le Havre, il grande porto del nord ovest della Francia, a 177 chilometri dalla capitale.
IL CASO PRECEDENTE. Durante la trasmissione, il conduttore Yann Barthès ha ricordato che la stessa tratta in treno dura circa circa due ore e sarebbe costato 35,40 euro. «Non volevamo si stancasse», si sono giustificati i fedelissimi dell'ex capo di Stato, che già ai tempi in cui era all'Eliseo si dotò del cosiddetto Air Sarko One, l'Airbus presidenziale di superlusso che suscitò veleni e polemiche in tutto il Paese.

Correlati

Potresti esserti perso