Paul 150601173149
LA CONFESSIONE 1 Giugno Giu 2015 1730 01 giugno 2015

Paul McCartney: Basta con la marijuana

L'ex Beatle ha spiegato che il suo ultimo spinello risale al 1980.

  • ...

Paul McCartney ha confessato che alla marijuana preferisce il vino rosso.

Paul McCartney ha ammesso di aver smesso di fumare marijuana. «L'ultima volta che ho fumato è stato tanto tempo fa», ha confessato al
quotidiano inglese Daily Mirror. A quanto pare, l'ultima canna risale al lontano 1980. «Non ne faccio più uso», ha spiegato l'ex Beatle: «Perchè? La verità è che non voglio dare l'esempio ai miei figli e nipoti. E' una cosa da genitore».
NUOVA VITA. Poi il cantautore ha ricordato i tempi in cui la marijuana era di casa: «Allora ero solo un tipo in giro per Londra che se la spassava, i bambini erano piccoli quindi cercavo di tenerla lontano da loro. Invece di farmi uno spinello adesso prendo un bicchiere di vino rosso o una bel Margarita», ha concluso.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso