SPETTACOLI 10 Giugno Giu 2015 1728 10 giugno 2015

Jurassic World, i dinosauri tornano al cinema

Il film diretto da Colin Trevorrow nelle sale italiane da giovedì 11 giugno. Il cast, la trama e un mostro: Indominus Rex. Foto.

  • ...

Indominus Rex, il terribile mostro geneticamente modificato di Jurassic World, fa più paura di quelli creati da Goya e dal suo sonno della ragione. È un mostro-sauro cattivissimo, perché nasce dal desiderio di profitto. È imprevedibile, senza controllo, e ha un solo desiderio: uccidere. È lui il vero protagonista del quarto appuntamento con la saga di Jurassic Park, nelle sale italiane da giovedì 11 giugno (foto).
JURASSIC PARK, 22 ANNI DOPO, È MOLTO CAMBIATO. È lui il drago da sconfiggere con cui si dovranno confrontare su tutti Owen Grady (Chris Pratt) e Claire Dearing (Bryce Dallas Howard). Al ritmo infernale di questi animali della preistoria, e non senza ironia, si svolgono vicende ambientate ventidue anni dopo gli eventi di Jurassic Park. Ora Isla Nublar è un mega parco di dinosauri completamente nuovo, che attrae milioni di entusiasti turisti. È diventato insomma il Jurassic World tanto desiderato dello scomparso magnate John Hammond, costruito sui resti del parco originale che non aveva mai visto la luce.
LA NASCITA DI INDOMINUS REX. Nuova gestione, quella della Masrani Corporation, e nuovo staff con Owen Grady (Pratt, miracolato dopo Guardiani della Galassia) ex militare, che svolge ricerche su quattro agili Velociraptor: Blue, Charlie, Delta ed Echo. Ma un problema in questo parco c'è ed è grosso. Il pubblico diminuisce, di anno in anno, dopo l'affluenza record dei primi tempi. E così, per la legge del profitto, la responsabile delle operazioni del parco, la bella e pragmatica Claire Dearing, e il genetista capo Henry Wu decidono di creare un nuovo dinosauro usando tecniche di ingegneria genetica, combinando i DNA di diverse specie, e di chiamarlo Indominus Rex.
MOSTRO CON INTELLIGENZA UMANA. Uno sbaglio, perché il bestione pieno di denti, cresciuto in cattività e dotato di un'intelligenza umana, ha solo una grande voglia di sbranare tutto ciò che incontra. Così, poco prima che venga presentato al pubblico, il super dinosauro fugge dal suo paddock e scatena il caos. E in questo caos non mancano due esuberanti ragazzini in pericolo. Ovvero i nipoti di Claire, Zach e Gray, che vengono coinvolti dalla furia dell'animale. Toccherà ad Owen cercare di fermare l'Indominus Rex e aiutare Claire a ritrovare i nipoti dispersi nel parco.
SPIELBERG PRODUTTORE ESECUTIVO. Il film diretto da Colin Trevorrow sui personaggi creati da Michael Crichton ha solo sullo sfondo questa massa di turisti entusiasti con voglia di un'avventura senza rischi, foto e gadget, e al centro, invece, mostri come il Mosasauro (orca protostorica), il Triceratopo, il pacifico Brontosauro e ovviamente il feroce Tyrannosaurus Rex. Steven Spielberg, con questo film, torna nei panni di produttore esecutivo. Sua, ovviamente, la scelta del regista. Nel cast anche Omar Sy, Irrfan Khan e Vincent D'Onofrio.

Correlati

Potresti esserti perso