Spagna 150612172429
SCANDALO A CORTE 12 Giugno Giu 2015 1723 12 giugno 2015

Il re di Spagna disereda la sorella

Felipe VI ha revocato il titolo di duchessa di Palma all'infanta Cristina.

  • ...

Il re di Spagna Felipe VI ha diseredato la sorella, infanta Cristina.

Il re di Spagna, Felipe VI, ha revocato il titolo di duchessa di Palma a sua sorella, l'infanta Cristina. Lei è coinvolta insieme al marito in uno scandalo di evasione fiscale e corruzione. Lo ha reso noto il Palazzo reale. «Il Bollettino ufficiale di Stato pubblicherà domani un Decreto reale nel quale Sua Maestà il Re revoca l'uso del titolo di Duchessa di Palma di Maiorca da parte di Sua altezza reale l'infanta Cristina», ha annunciato il Palazzo in un comunicato. Il titoto le era stato attribuito dal padre, re Juan Carlos, nel 1997.
EVASIONE FISCALE. Cristina, 49 anni, sesta in ordine di successione al trono di Spagna, è sposata con Iñaki Urdangarin, 47 anni, ex campione olimpico di palla a mano. Quest'ultimo è sospettato di aver sfruttato la sua posizione all'interno della famiglia reale per ottenere contratti alle isole Baleari e a Valencia tramite una società non a scopo di lucro che presiedeva, per un totale di 6,1 milioni di euro.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso