VETRINA 20 Giugno Giu 2015 1030 20 giugno 2015

Libri novità 2015, da «Jackie» a «Uomini senza donne»

Le memorie di lady Kennedy. L'ultimo gioiello di Murakami. Il terzo capitolo della saga di Dannati. Le letture del weekend di L43.

  • ...

Sophie Kinsella, Michael Connelly, Haruki Murakami, Glenn Cooper, le memorie di Jackie Kennedy.
Le storie, le avventure, i romanzi da leggere nel weekend del 20 e 21 giugno 2015.

La vita di lady Kennedy

C'è stato un tempo, nemmeno troppo lontano, in cui il modello di riferimento per ogni donna del pianeta era lei. Jacqueline Kennedy, maestra d'eleganza ed esempio di cultura, la donna capace di far innamorare il futuro presidente degli Stati Uniti, ha vissuto una vita piena di gioie e dolori, travolta da una popolarità che, probabilmente, nemmeno lei si sarebbe aspettata.
Adriano Angelini Sut racconta la sua storia, affidandola alla protagonista. Con lo stile del memoir, immagina l'ex first lady sul letto di morte, intenta a confidare i suoi segreti, le sue emozioni, le sue passioni al fratellastro Yusha Auchincloss. Dall'adolescenza a Merrywood, la magione della famiglia Auchincloss in Virginia, fino alle fughe degli Anni 50 a Parigi. Poi il matrimonio e la storia tormentata con John, la presidenza, l'omicidio di Dallas, quello di Robert a Los Angeles. Il tutto sullo sfondo di un mondo lacerato in due e in piena Guerra fredda.
Adriano Angelini Sut, Jackie, Gaffi editore, 414 pagine, 20 euro.

Glenn Cooper torna all'inferno

L'incubo non è finito per John Camp ed Emily Loughty. Sono riusciti a fuggire, insieme, dall'Oltre, la terra dei Dannati in cui sono rinchiusi e puniti per l'eternità i malvagi di tutti i tempi. Sono tornati a vivere un'esistenza normale, ma la loro tranquillità è destinata a durare poco.
Il varco dimensionale che ha permesso a John ed Emily di ritrovarsi nel laboratorio di Dartford, in Inghilterra, ha inghiottito tante persone innocenti. Tra questi ci sono anche la sorella e i nipotini di Emily, e bisogna tornare indietro a salvarli.
E mentre i due partono con una squadra di recupero, a Londra c'è chi prova a smascherare le menzogne del governo su quanto è accaduto a Dartford.
Glenn Cooper torna all'inferno con il secondo capitolo di una saga che viaggia tra Dante e il mito di Orfeo ed Euridice.
Glenn Cooper, La porta delle tenebre, Nord, 543 pagine, 19,90 euro.

L'eros e le donne secondo Murakami

Quando Gregor Samsa si sveglia e scopre di essere un uomo, di aver perso il suo carapace, di trovarsi in una condizione ignota, non ricorda più nulla della sua precedente vita e non sa come affrontare quella nuova. Poi, alla sua porta, bussa una ragazza. Ha una gobba enorme sulla schiena, ma Samsa vede oltre le apparenze e la desidera.
Habara, invece, è chiuso in casa e non vede nessuno, se non Shahrazàd, che gli fa compagnia con musica, libri, film e sesso. E gli racconta delle storie.
Poi c'è un marito che diventa amico dell'amante della moglie, e un demone in forma di donna che seduce un uomo.
È l'universo di Uomini senza donne, il nuovo gioiello di Haruki Murakami, una raccolta di racconti in cui l'eros si fa fiaba mischiandosi col mito.
Haruki Murakami, Uomini senza donne, Einaudi, 222 pagine, 19 euro.

Rodney King e un mistero irrisolto

Far coincidere il lavoro di padre di un'adolescente con quello di detective della polizia non è semplice. Harry Bosch ne sa qualcosa, e quando gli viene chiesto di tornare su un caso che gli era stato sottratto più di 20 anni prima, si ritrova a dover fare i conti con queste e altre difficoltà.
Bosch deve tornare al 1992, e ai fatti che incendiarono Los Angeles dopo il pestaggio di Rodney King da parte della polizia.
All'epoca fu incaricato di indagare sulla morte di una giovane reporter danese, ma poi il caso gli fu tolto e non arrivò mai alla soluzione. Ora Bosch deve tornare a occuparsene, e comincia a capire che dietro quella morte c'è un intrigo che va oltre il caos che invase la città in quei giorni di violenza. Tra un capo che fa di tutto per mettergli i bastoni tra le ruote, e una ragazzina da crescere, il detective cercherà di far luce su quel mistero.
Michael Connelly, La scatola nera, Piemme, 365 pagine, 19,90 euro.

Audrey, Linus e il coraggio di vivere

Audrey è una ragazzina di 14 anni che non riesce ad avere contatti con nessuno. L'unica persona che riesce a guardare negli occhi è il fratellino Felix. A tutti gli altri si nasconde con dei grandi occhiali da sole, e non esce mai di casa.
Frank, il suo fratello più grande, non si stacca mai dai videogames, una passione che condivide con il suo amico Linus e che preoccupa la madre.
Ma è proprio Linus la chiave per far uscire Audrey dalle sua paure. Con lui riuscirà a confidarsi e aprirsi, poco a poco, fino a superare quel blocco che la attanaglia da quando a scuola è successo qualcosa di brutto.
Dov'è finita Audrey è un libro delicato e divertente, diverso dalla saga I love shopping che ha reso celebre l'autrice Sophie Kinsella. Qualcosa di nuovo, da scoprire.
Sophie Kinsella, Dov'è finita Audrey?, Mondadori, 285 pagine, 16 euro.

Correlati

Potresti esserti perso